Ordina per:
Home » Diritto Informatico » Diritto informatico
Diritto informatico aggiungi ai preferiti
notizie da 1 a 7 di 17inizioindietro12avantifine

Controversia sui nomi a dominio

Centro per la risoluzione stragiudiziale delle controversie legate ai 
nomi a dominio .eu della Corte Arbitrale presso la Camera di Commercio 
della Repubblica Ceca e la Camera dell'Agricoltura della Repubblica 
Ceca (Corte Arbitrale Ceca)
Decisione Arbitrale
Procedura di risoluzione stragiudiziale delle controversie legate ai 
nomi a dominio .eu (Regole ADR), par. B12
Pratica n.:    05046
Data della presentazione:    2008-05-16 14:13:16
Contatto amministrativo:    Josef Herian

Illecita riproduzione di software finalizzata al commercio

Cass.  25104/2008 - Illecita riproduzione di software finalizzata al commercio

É reato creare una mail con falsa identità

Commette il reato di cui all’art. 494 c.p. (sostituzione di persona) chiunque, al fine di procurarsi un vantaggio e di recare un danno ad altra persona, crei un account di posta elettronica con il nome di quest'ultima e, successivamente, utilizzandolo, allacci rapporti con utenti della rete internet, i quali vengono indotti in errore, perchè ritenendo di interloquire con una determinata persona, in realtà inconsapevolmente si ritrovano ad avere a che fare con una persona diversa.

Responsabilità da danno informatico per vendita prodotto difettoso

Si parla di danno informatico quando il danno subito dall’acquirente di un prodotto informatico sia imputabile ad un cattivo funzionamento di un sistema informatico, ad un errore nel software (danno indiretto, conseguente all'uso del software o del sistema informatico) o a qualsiasi altro evento dannoso legato ad un prodotto informatico (danno diretto).

Responsabilità da blog

Di recente il tribunale di Aosta ha avuto modo di occuparsi della questione relativa alla responsabilità del blogger.
Il quesito che si poneva all’attenzione del  Tribunale di Aosta era se il gestore del blog potesse rispondere di diffamazione, ai sensi dell’art. 596 bis c.p..
Il Giudice Adito, con la sentenza n. 553 del 26 maggio 2006, ha optato per la soluzione positiva, argomentando nel senso di equiparare la figura del gestore di blog a quella del direttore di giornale.
Per l’effetto, il gestore di blog, al pari di un direttore di giornale, ha il dovere di impedire le pubblicazioni offensive sul proprio strumento di comunicazione e, venendo meno a tale obbligo, risponde del reato di cui all’art. 596 bis c.p., allo stesso modo per cui si afferma la responsabilità del direttore di giornale.

Emiliana Matrone

 

 

 

Oscuramento siti pedopornografici

I fornitori di connettività alla rete internet devono dotarsi di sistemi in grado di oscurare i siti che diffondono, distribuiscono o fanno commercio di immagini pedopornografiche.
Tale oscuramento deve avvenire entro sei ore dalla comunicazione ricevuta dal Centro nazionale per il contrasto alla pedopornografia, che si occupa della vigilanza e controllo.

Tanto prevede il Decreto del Ministero delle Comunicazioni 08.01.2007 pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 23 del 29.01.2007.

Emiliana Matrone

Software originale e diritto d’autore

Di recente, la Corte di Cassazione si è occupata di una questione piuttosto complessa riguardante la tutela del diritto d’autore quando ha per oggetto un software.

notizie da 1 a 7 di 17inizioindietro12avantifine
CONTATTI
tel. 0818504645
cell. 3385723116
Via Virgilio,15
84018 Scafati (SA)
studio@consulenza-legale.info