Home Diritto del lavoro Obblighi e poteri del datore di lavoro Certificazione del contratto di collaborazione a progetto

Certificazione del contratto di collaborazione a progetto

217
0

CERTIFICAZIONE DEL CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO: linee guida
· autonomia del collaboratore nello svolgimento dell’attività lavorativa dedotta nel contratto e funzionalizzata alla realizzazione del progetto, programma di lavoro o fase di esso; adeguata professionalità del collaboratore;
· verifica se il prestatore è già stato utilizzato in precedenza dal medesimo datore di lavoro;
· esplicita indicazione delle modalità con cui si attua il coordinamento con il committente nel contratto di collaborazione; tale indicazione deve essere effettuata in termini non generici ma con riferimento alla concreta realizzazione del progetto ed in rapporto all’autonomia del collaboratore che deve essere esaminata anche in riferimento al parametro spaziale e temporale;
· prestazione del collaboratore delimitata nel tempo e necessariamente collegata al progetto, programma o fase di esso, stante l’impossibilità del committente di richiedere una prestazione o un’attività che esula dagli stessi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here