Home Infortunistica stradale Escluso fino al 1° Febbraio 2008 il risarcimento diretto per le macchine...

Escluso fino al 1° Febbraio 2008 il risarcimento diretto per le macchine agricole

308
0

In data 26 febbraio 2007 la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva la legge di conversione del cosiddetto decreto legge “Mille proroghe” (d.l. n. 300 del 28 dicembre 2006 recante “Proroga di termini previsti da disposizioni legislative”).

L’articolo 2, comma 5-ter della legge di conversione del decreto in parola (legge n. 17/2007, in supplemento ordinario n. 48 alla G.U.n.47 del 26/2/2007, in vigore dal 27 febbraio 2007) ha prorogato al 1° febbraio 2008 il termine di applicazione della procedura di risarcimento diretto per i sinistri che vedano coinvolte macchine agricole, come definite dall’art. 57 del Codice della strada (d.lgs n. 285/1992 e successive modificazioni).
Resta fermo che i danni eventualmente subiti dai terzi trasportati (art. 141 del Codice delle assicurazioni) devono essere risaciti dall’assicuratore del veicolo su cui questi erano a bordo, anche nell’ipotesi in cui uno dei due veicoli coinvolti nel sinistro sia una macchina agricola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here