Home Diritto di famiglia Separazione L’infedeltà “apparente” è motivo di addebito nella separazione

L’infedeltà “apparente” è motivo di addebito nella separazione

394
0
lovers

In tema di separazione coniugale, la Corte di Cassazione, con la sentenza del 09/10/2012 n. 17195, ha ribadito che l’infedeltà anche solo “apparente” può essere motivo di addebito.

Emiliana Matrone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here