Home Diritto Civile Contratti Rispondono dei danni per infiltrazioni d’acqua l’appaltatore ed il venditore

Rispondono dei danni per infiltrazioni d’acqua l’appaltatore ed il venditore

339
0
Palazzo Condominio

La Corte di Cassazione, con la Sentenza 15 novembre 2013 n. 25767, ha affermato che: “l’azione per i danni da infiltrazioni d’acqua integranti pericolo di rovina dell’immobile può essere esercitata non solo dal committente contro l’appaltatore, ma anche dall’ acquirente contro il venditore che ha costruito l’immobile, allorché lo stesso venditore abbia assunto, nei confronti dei terzi e degli stessi acquirenti, una posizione di diretta responsabilità nella costruzione dell’opera, e sempre, che si tratti di gravi difetti, i quali, al di fuori dell‘ipotesi di rovina o di evidente pericolo di rovina, pur senza influire sulla stabilità dell’edificio, pregiudichino o menomino in modo rilevante il normale godimento, la funzionalità o l‘abitabilità del medesimo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here