Home Diritto di famiglia Adozione e affidamento L’adozione internazionale

L’adozione internazionale

509
0
Law Books

Per adottare un minore straniero valgono le stesse condizioni richieste per l’adozione di un minore italiano.

La coppia deve presentare al Tribunale per i Minorenni la dichiarazione  di disponibilità e la domanda di dichiarazione di idoneità.

Il Tribunale trasmette, entro 15 giorni, la dichiarazione ai servizi sociali.

I servizi, entro quattro mesi, svolgono una serie di indagini sulla coppia e ne trasmettono l’esito al Tribunale.

Il Tribunale, nel termine di 4 mesi, sente gli adottandi e si pronuncia con decreto sulla loro idoneità.

Il decreto viene notificato alla coppia e trasmesso alla Commissione per le adozioni internazionali (presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri).

I coniugi dichiarati idonei devono conferire incarico a un ente o un servizio autorizzato.
Tale soggetto segue tutte le procedure necessarie all’adozione del minore compreso il trasferimento del minore in Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here