Home Altro L’ICI va pagata anche per le “zone bianche”

L’ICI va pagata anche per le “zone bianche”

362
0

La Sezione Tributaria della Corte di Cassazione, nella Sentenza 24 ottobre 2008 n. 25676, chiarisce che le zone urbanistiche interessate dalla inefficacia del vincolo urbanistico per scadenza del quinquennio, sono soggette alla disciplina delle c.d. “zone bianche”, che configura, anche se a titolo provvisorio, un limitato indice di edificabilità.

Pertanto, il terreno incluso dal P.R.G. in zona considerata edificatoria conserva tale qualità, sia pure in misura ridotta, rimanendo in tal modo assoggettato al pagamento dell’imposta comunale sugli immobili. La decadenza del vincolo, infatti, produce esclusivamente l’effetto della determinazione del valore venale in comune commercio, di cui all’art. 5 co. 5, D.Lgs. n. 504/1992, ai fini dell’individuazione della base imponibile dell’imposta reale. Emiliana Matrone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here