Home Diritto del lavoro Obblighi e poteri del datore di lavoro Certificazione del contratto di lavoro ripartito

Certificazione del contratto di lavoro ripartito

270
0

CERTIFICAZIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO RIPARTITO: linee guida
· misura percentuale e collocazione temporale del lavoro giornaliero, settimanale, mensile o annuale che si prevede venga svolto da ciascuno dei lavoratori coobbligati, nonché richiamo alla possibilità assegnata ai lavoratori di determinare discrezionalmente, in qualsiasi momento, la sostituzione tra di loro ovvero la modificazione consensuale della distribuzione dell’orario di lavoro;
· obbligazione lavorativa, luogo di lavoro, livello d’inquadramento e trattamento economico e normativo spettante a ciascun lavoratore;
· eventuali misure di sicurezza specifiche necessarie in relazione al tipo di attività dedotta in contratto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here