Home Diritto del lavoro Licenziamenti Attenti alle dimissioni (in)volontarie

Attenti alle dimissioni (in)volontarie

450
0

Dire in uno scatto d’ira al datore di lavoro “me ne vado perchè ho trovato un altro lavoro” equivale a presentare le dimissioni volontarie.
Il lavoratore non potrà, pertanto, invocare alcuna tutela in caso di perdita del posto di lavoro.

É quanto ha deciso la Corte di Cassazione nella Sentenza 4 dicembre 2007, n 25262.
Emiliana Matrone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here